La Martellina:

È un attrezzo in acciaio o ferro a due penne, affilate e spesso dotate di placchette in WIDIA in carburo di tungsteno.
Serve ovviamente e unitamente al tagliolo, per tagliare le tessere in dimensioni e forma voluta dal mosaicista.
Si utilizza per il taglio sia dei materiali naturali che artificiali
Deve essere affilata periodicamente in modo di non compromettere la perfezione del taglio.
Si raccomanda di affilare la parte inferiore delle placchette al Widiam solamente al primo utilizzo.
Ripetere tale procedimento solo in caso di scheggiatura o rottura delle placchette stesse.
Ci sono varie tipologie di Martellina, possono variare nel peso da 450 grammi ai 950 grammi, manico incluso.
Assicurano ad amatori, appassionati, mosaicisti professionisti, tagli accurati e precisi a chi ne fa loro uso.