Mosaico Contemporaneo:

 

Mosaico contemporaneo, nel Novecento, molti artisti come Gaudi, Klimt, Gino Severini, Mario Sironi, solo per citarne alcuni
Restituiscono al mosaico una nuova vita con i tempi moderni
Alcuni di loro fanno rinascere le dimensioni monumentali di sintesi del mosaico
Il grande respiro in sintonia con l’architettura

Altri sviluppano soluzioni di design, elementi d’arredo, pannelli e forme da inserire negli spazi della quotidianità
Il mosaico contemporaneo non cela la discontinuità delle superfici
Accentua spigoli bruschi, asperità o levigatezza della materia
Ricorre al senso del tatto , oltre a quello della vista

Il mosaico oggi è materia che diventa tessitura
Il mosaico non è una pellicola come la pittura, ma un materiale tridimensionale che gioca con la luce
Può avere superficie liscia o ruvida, lucida, opaca o trasparente, colorata o monocroma
A seconda dei materiali e del loro uso.

L’elemento che valorizza o annulla un mosaico è la luce
La luce diretta, radente o in controluce, in relazione ai materiali usati

 

Mosaico Contemporaneo materiali:

 

Naturali: Marmi, ciottoli e sassi, mattoni
Artificiali: Smalti, paste vitree, ori, ceramiche

Colori: I materiali offrono una gamma di colori quasi infinita

Superfici: Ruvida, liscia, dinamica, vibrata

Soggetti: Figurativi, astratti, sconfinanti nei pi`svariati temi

0 commenti

Invia un commento