Sassi mosaico:

 

I sassi sono dei frammenti di rocce staccatasi dalle montagne
Subendo il trasporto in acqua hanno assunto forma arrotondata
La loro composizione e colorazione dipende quindi dalla roccia originaria
Possono essere a base calcarea quindi più facilmente tagliabili con la martellina

Oppure a base silicea e quindi più duri
I sassi fin dalle origini del mosaico sono la materia prima più utilizzata
Ancora oggi vengono cerniti e raccolti sui greti dei fiumi
Vengono integrati per la lavorazione, con materiali naturali quali marmi e travertini

0 commenti

Invia un commento